Publication
Title
Retrofit energetico ambientale in edifici storici e monumentali : possibili rischi causati dalla mancanza di un protocollo legislativo e metodologico
Author
Abstract
Dopo l'entrata in vigore della prima Direttiva Europea in materia di efficienza energetica in edilizia, EPBD (Energy Performance Building Directive), e della sua rifusione nel 2010, le Pubbliche Amministrazioni hanno mostrato crescente interesse negli interventi finalizzati al miglioramento prestazionale energetico ed ambientale dell'edilizia esistente, anche storica. L'implementazione degli interventi di retrofit negli edifici storici e/o monumentali richiede, tuttavia, non soltanto l'adozione di scelte tecnologiche differenti rispetto a quelle normalmente perpetrabili per l'edilizia esistente comune, ma anche protocolli diagnostici, di simulazione e calcolo molto spesso a se stanti. In questo contributo viene discusso l'aumento degli aspetti di criticità tecnica e metodologica a seguito dell'assenza sia di metodologie di intervento condivise a livello Europeo, che di un protocollo sistematico per la valutazione degli interventi di riqualificazione energetica ed ambientale del patrimonio architettonico.
Language
Italian
Source (journal)
Recupero e conservazione
Publication
2015
Volume/pages
125(2015), p. 1-16
Full text (publishers version - intranet only)
UAntwerpen
Faculty/Department
Research group
Publication type
Subject
Affiliation
Publications with a UAntwerp address
External links
Record
Identification
Creation 10.08.2015
Last edited 12.03.2017
To cite this reference